CORSO DI FORMAZIONE PER MESSI COMUNALI

CORSO DI FORMAZIONE PER MESSI COMUNALI

24/01/2020

La Finanziaria 2007 ha apportato rilevanti novità, per le figure del “Messo Tributario Notificatore” e dell’ “Accertatore Tributario”. Gli art.1, ai commi 158, 159 e 160 e ai commi 179, 180 e 181 della Legge 296/2006 disciplina, infatti, le nuove modalità di nomina di tali figure, nonché un più ampio raggio di operatività che il Legislatore ha voluto riservare agli stessi.
Nelle giornate di lunedi 27 e martedì 28 p.v. si svolgerà presso la Sala Conferenze di “Villa Murri” in via San Giovanni Bosco un corso formativo per la nomina di “Messi Notificatori” oraganizzato dall’ A.N.U.T.E.L. (Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali) e patrocinato dal Comune di Porto Sant’Elpidio.
l corso si rivolge a quanti sono interessati a svolgere le funzioni di MESSO NOTIFICATORE, che è il soggetto autorizzato dal Comune ad eseguire la notifica degli atti di accertamento dei tributi locali (in attuazione di quanto previsto dagli art. 60 e ss. del D.P.R. N. 600 del 29 Settembre 1973), e di quelli afferenti alle procedure esecutive previste dal Testo Unico delle disposizioni di legge relative alla riscossione delle entrate patrimoniali dello Stato, in base al Regio Decreto 639/1910 e successive modificazioni, nonché degli atti di invito al pagamento delle entrate extratributarie dei Comuni, ai sensi degli art. 158, 159, 160e 161 della Legge 296/2006 – Finanziaria 2007.
La partecipazione a tale corso è obbligatoria per tutti coloro che intendono svolgere tale incarico, ai fini di un corretto espletamento delle funzioni di notifica loro attribuite.
Attraverso il corso di formazione e qualificazione, il candidato sarà messo in grado di sostenere l'esame di idoneità per ottenere l'abilitazione allo svolgimento delle funzioni del messo notificatore, così come previsto dalla Legge Finanziaria 2007.
Nel corso, dal taglio preminentemente pratico con l'illustrazione di numerosi esempi, saranno esaminati tutti gli aspetti normativi e procedurali della notificazione (concetto di notificazione, soggetti del procedimento di notificazione, luogo e tempi di notificazione), con puntuale riferimento alle importanti e recenti innovazioni introdotte dal Legislatore, dalle sentenze della Corte Costituzionale e dagli orientamenti espressi dalla Corte di Cassazione.
Il corso così strutturato corrisponde a quello di formazione e qualificazione previsto dal comma 159 dell'art. 1 della legge finanziaria 2007 (296/2006), organizzato a cura dei Comuni al fine della nomina dei messi.
Numerose le richieste di iscrizione pervenute dalle province di Anoca, Ascoli Piceno, Fermo e Macertata ma anche dalla vicina Regione Abruzzo. Quattro invece sono le richieste di iscrizione partite dall’Ente Comunale di Porto Sant’Elpidio.
Relatore presente al corso sarà l’ Avvocato Alfredo Molendini, Avvocato Civilista e docente A.N.U.T.E.L..
Queste le parole dell’Assessore al bilancio Emanuela Ferracuti - “Il corso, destinato ai dipendenti degli enti locali, strutturato anche grazie alla collaborazione con il Funzionario responsabile dell’area tributi dottor Francesco Foglia, si inserisce nelle proposte formative dedicate all’aggiornamento professionale progettate dal nostro Ente Comunale. Al termine del modulo formativo, i frequentanti sosterranno un esame, al fine di conseguire l’abilitazione. Con la nomina dei messi notificatori, ai sensi della L. 296/2006,  tutti i partecipanti, potranno procedere direttamente alla notifica dei provvedimenti emessi, con una notevole riduzione sia dei tempi di consegna, e di conseguenza quelli di riscossione, sia dei costi di notifica sostenuti dagli uffci tributi. Un servizio di formazione questo, che incide in termini di efficienza, efficacia ed economicità nella gestione degli enti locali”.

Condividi